Ecco cosa fare per una corretta manutenzione estintori a Milano

    Per qualsiasi azienda, disporre dei necessari sistemi antincendio è – oltre che un obbligo di legge – una necessità. E siccome fra i sistemi antincendio più comuni e versatili ci sono gli estintori, diventa necessario anche occuparsi delle loro condizioni e verificare regolarmente che siano ottimali, così da garantirne le prestazioni in caso di emergenze reali. Ecco quindi cosa dovete sapere per effettuare una corretta manutenzione estintori: a Milano troverete moltissime ditte specializzate per occuparsi della parte più specialistica!

    Come dicevamo, in ogni azienda corre l’obbligo di attrezzarsi con estintori e montarli in posizioni accessibili, così da rendere facile ai dipendenti farne uso nel caso che, effettivamente, scoppi un incendio. Ma con quest’obbligo giunge anche quello di assicurarsi che gli estintori stessi siano in perfette condizioni, anche dopo quello che si spera essere un lunghissimo periodo di inutilizzo, e che siano quindi carichi e funzionanti in qualsiasi momento. Per effettuare questa manutenzione estintori a Milano esistono decine di diverse aziende, i cui specialisti possono seguire tutte le fasi del controllo.

    Quando sceglierete la vostra ditta di manutenzione estintori a Milano, dovrete assicurarvi che vi offra tutti i servizi necessari: andremo quindi ad elencarli rapidamente.

    Regolarmente, infatti, andranno svolte delle ispezioni che coinvolgono ogni estintore disponibile in azienda. L’avvenuta ispezione dovrà essere registrata sulla targhetta dell’estintore stesso, nel caso di un’ispezione ufficiale; oltre a queste etichette, tuttavia, è buona norma chiedere alla ditta di manutenzione estintori a Milano di compilare anche un registro separato, nel quale siano indicati tutti gli estintori, e che può fare da lista di controllo e permettere verifiche rapide che tutto sia in regola.

    Le ispezioni mensili sono quelle di controllo “normale”, ma non vanno sottovalutate, perchè fondamentali: prevedono la verifica che l’estintore non abbia danni evidenti, che l’ugello non sia in alcun modo bloccato, che il sigillo di sicurezza sia perfettamente integro, e per finire che le istruzioni operative stampate sull’estintore siano perfettamente leggibili. Molto spesso, le ditte di manutenzione estintori a Milano controllano anche l’indicatore di pressione del dispositivo, per confermare che sia a piena carica.

    Ogni anno, tuttavia, si richiede un’ispezione di controllo più approfondita, che deve necessariamenet essere condotta in laboratorio da un professionista certificato. In tale occasione verranno verificate tutte le parti meccaniche e il loro perfetto funzionamento, il sistema di rilascio, e anche lo stato dell’agente di soppressione, ossia della sostanza ignifuga contenuta nell’estintore stesso. Anche qui, la vostra ditta di manutenzione estintori a Milano certificherà, con apposite indicazioni sulla targhetta dell’estintore, l’avvenuto controllo.

    Per finire, sarà necessaria un’ispezione completa e approfondita ogni sei anni. In questo caso l’estintore sarà di fatto svuotato, riempito nuovamente, rimesso in pressione e ri-sigillato, oltre a subire un controllo completo di tutte le componenti.

    La vostra ditta specializzata in manutenzione estintori a Milano vi potrà indicare tutti gli obblighi, e consigliarvi come rispettarli al meglio. Mettetevi al sicuro da oggi!

    News Reporter